Servizio di Ecografia Ginecologica ed Ostetrica con Ecografo Voluson 730 PRO IN 3D/4D

ecografie ed esami


GINECOLOGIA

Ecografia Ginecologica pelvica ed Ecografia Ginecologica transvaginale in 3D.

 

Ecografia Ginecologica transvaginale con color-doppler per lo studio vascolare delle masse pelviche

Sonoisterosalpingografia sotto guida ecografica x lo studio delle tube

È un esame semplice ed indolore. Si inietta nell’utero, mediante un sottilissimo catetere sterile, aria e soluzione fisiologica. Subito dopo con l’egografia si valuta se è avvenuto il passaggio nelle tube


OSTETRICIA

 

Ecografia Ostetrica Primo trimestre di gravidanza

7° - 9° settimana - si valutano numero di embrioni, vitalità e sede d’impianto

 

Ecografia Ostetrica Genetica Primo trimestre di gravidanza

11° - 13° settimana - Misurazione translucenza nucale e primo controllo dell’anatomia fetale

 

 

BiTest o test combinato

11° - 13° settimana - prelievo sul sangue materno per dosare Beta-HCG e PAPP-A + misurazione translucenza nucale. I dati elaborati da un programma statistico forniscono la stima del rischio che il feto sia affetto dalle tre principali malattie cromosomiche: trisomia 21 o Sindrome di Down, trisonia 13 o Sindrome di Patau e trisomia 18 o Sindrome di Edwards

Test prenatale non invasivo (NIPT) o Analisi del DNA fetale estratto da sangue materno
Eseguibile dall’11° settimana per la diagnosi prenatale non invasiva delle malattie cromosomiche. 

PrenatalSAFE®Karyo è il test prenatale non invasivo tecnologicamente più avanzato attualmente disponibile. Analizza il DNA fetale libero circolante nel sangue materno ed è in grado di rilevare aneuploidie e alterazioni cromosomiche fetali a carico di ogni cromosoma. PrenatalSAFE®KaryoPlus oltre alla mappa cromosomica indaga 9 tra le principali sindromi da microdelezione:
prenatalSafe
Sono esami interamente eseguiti in Italia c/o il laboratorio Genoma a Roma. Questo garantisce maggior tutela per la tracciabilità e stabilità dei campioni di sangue che non viaggiano per il mondo rischiando di deteriorarsi per eventuali ritardi di consegna. Inoltre, vengono refertati in italiano e inviati direttamente al ginecologo. 
Si possono eseguire in gravidanze spontanee o insorte dopo fecondazione assistita e in gravidanze gemellari (solo Karyo).
Determina anche il sesso del nascituto, notizia gradita ai genitori, e di grande utilità per malattie genetiche legate al sesso come la Sindrome dell’X Fragile.
Nei casi di incompatibilità materno-fetale per il fattore Rh, con madre Rh negativa e padre Rh positivo, viene eseguito anche il Test RhSafe per determinare il fattore RH del feto ed eseguire l’immunoprofilassi preventiva a 28 settimane solo nei casi necessari. 

Il test se negativo và considerato rassicurante. Specificità e sensibilita sono molto elevate (>99.9%). Se positivo, và convalidato con l’amniocentesi, perché il DNA anomalo riscontrato potrebbe essere di derivazione placentare e non del feto (discrepanza feto-placentare).. 

Nei casi positivi il Laboratorio Genoma offre gratuitamente sia la consulenza genetica che l’amniocentesi con Cariotipo Molecolare, una avanzata tecnica che che oltre allo studio dei cromosomi fetali indaga anche un gruppo di 100 patologie causate da microdelezione o microduplicazione cromosomica. Il risultato si ha in 3-5 giorni.




Ecografia Ostetrica Morfologica Precoce alla 16ma settimana di Gravidanza
16° settimana - studia la morfologia fetale. A 16 settimane si possono già evidenziare buona parte delle grosse anomalie di cuore, cervello e arti. Non è sostitutiva di quella del V mese
 
 Ecografia Ostetrica Morfologica in 3D del Secondo trimestre di gravidanza + Doppler per lo studio della placenta
20° - 22° settimana – L’ecografia morfologica del V mese studia la morfologia fetale. Eeguita con i moderni ecografi in 3D/4D consente di evidenziare oltre il 90% delle malformazioni fetali e di eseguire l’ecocardiogramma del cuore del feto per valutare la funzionalità cardiaca. 
Con il Color-Doppler si esegue la flussimetria placentare che, se anomala, richiede una terapia preventiva e un ulteriore controllo ecografico alla 26° settimana.

Ecografia Ostetrica 26° - 28° settimana
Si esegue solo nei casi in cui è necessario controllare la flussimetria placentare.
  
Ecografia Ostetrica Terzo trimestre di gravidanza + Doppler per lo studio della placenta
30° - 32° settimana - L’ecografia dell’accrescimento del VII mese valuta se il feto è cresciuto in modo armonico e fa una stima del suo peso alla nascita. Anche la morfologia fetale viene ricontrollata, valutando inoltre se la presentazione sia cefalica o podalica.

Per effettuare un'ecografia, contatta lo studio utilizzando l'apposito form o i recapiti forniti nella sezione Contatti.

La Dottoressa sarà lieta di riceverti.

esami specialistici
Share by: